IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Social

Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Visite
My Biblioteca
Leggi Qui Tutti I Libri

BASTA UN CLICK
Ultimi argomenti
»  LinuxMX blog & forum: una comunità tutta Linux
Ven Giu 15, 2012 9:00 pm Da niculinux

» Le Funzioni
Dom Mar 18, 2012 12:07 am Da Mira

» Gestione permessi di un file
Gio Mar 15, 2012 12:49 pm Da Mira

» Comando per creare un link simbolico
Mer Mar 14, 2012 11:08 pm Da Mira

» Comandi per eliminare file e cartelle
Mer Mar 14, 2012 3:29 pm Da Mira

» Comandi per rinominare un file
Dom Mar 04, 2012 12:41 pm Da Mira

» Le variabili (parte 2)
Sab Mar 03, 2012 4:24 pm Da Mira

» Le variabili (parte 1)
Lun Feb 27, 2012 11:32 pm Da Mira

» Introduzione al C...
Lun Feb 27, 2012 1:37 pm Da Mira

Argomenti più visti
Regolamento del forum
Problema aggiornamento ubuntu 11.04 a 11.10
Tablet android quale comprare o quale scegliere
VirtualBox 4.1.4 DOWNLOAD FREE
LinuxMX blog & forum: una comunità tutta Linux
openSUSE 12.1 Beta 1 DOWNLOAD FREE
Libre Office o Open Office?
Ciao a tutti voi
Le variabili (parte 1)
Introduzione al C...
Volunia
Pagina Facebook
Parole chiave

Condividi | 
 

 Disaccordo tra scienza e politica: la chimica vista dagli occhi di un ministro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Blazard

avatar

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 20.09.11
Età : 28
Località : Enna

260911
MessaggioDisaccordo tra scienza e politica: la chimica vista dagli occhi di un ministro


Dopo la scoperta effettuata dal CERN di Ginevra, ovvero che un neutrino è capace di viaggiare a una velocità superiore a quella della luce, il ministro dell'università, della ricerca e della pubblica istruzione Mariastella Gelmini ha rilasciato dei commenti riguardo a questa nuova, sensazionale scoperta: "Il superamento della velocità della luce è una vittoria epocale per la ricerca scientifica di tutto il mondo. Alla costruzione del tunnel tra il Cern e il Laboratorio del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento stimabile in 45 milioni di euro".

Qual'è la beffa più grande? Il fatto che il ministro della pubblica istruzione non sia a conoscenza del fatto che né i neutrini né i fotoni della luce abbiano bisogno di un tunnel sotterraneo per viaggiare nello spazio, o che fin'ora si credeva che il tunnel più lungo del mondo fosse di soltanto 57km (in contrasto con quello che ha costruito il ministro nella sua mente, lungo circa 730km)?


E allora beata innocenza di Mariastella, dato che per i neutrini la roccia è trasparente e non hanno bisogno di gallerie. E beato ottimismo: 45 milioni per 730 km di galleria! Oltre tutto il tunnel della Gelmini penetra nella litosfera terrestre come se fosse di burro! Poveri russi, che erano convinti di aver fatto la più profonda perforazione del mondo (13 km) nella penisola di Kola!

Tornando alla realtà però, questa nuova scoperta promette di essere una vera e propria rivoluzione per la fisica classica, che considerava le velocità della luce insuperabile, e che quindi veniva applicata come una costante nei modelli matematici e in molte equazioni (l'esempio più famoso E=mc²).
Da adesso in poi, insomma, il povero Einstein avrà un paio di lavoro da riconsultare.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Esistono 10 tipi di persone: chi conosce il codice binario, e chi no.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://myinformatica.forumattivo.it

 Argomenti simili

-
» La Restaurazione politica in Italia
» [OFFERTA] Telecamera di videosorveglianza DCS-5009L Wireless (con vista notturna)
» Appunti esperimento di chimica: calcolare numero di Avogadro (dati sperimentali)
» Come sarebbe il mondo senza la chimica?
» Perché, secondo Machiavelli bisognava studiare scientificamente la storia e la politica?
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Disaccordo tra scienza e politica: la chimica vista dagli occhi di un ministro :: Commenti

avatar
bhe che dire un ministro che non sa un c++ parla per il c++ di cose che non ha mai studiato e che non sono mai state di suo interesse...

ricordiamoci che questa signora ha dovuto cambiare alcune scuole ed alcune università per potersi prendere sta benedetta laurea....

poi questo è il paese in cui viviamo... l'ignoranza la fa da padrona...
noi e i nostro progetti web, come questo, siamo delle fonti d'informazione inutili...
avatar
ecco qui un commento che parla da solo



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
 

Disaccordo tra scienza e politica: la chimica vista dagli occhi di un ministro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 

Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
My Informatica :: MyInformatica forum :: News-