IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Social

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Visite
My Biblioteca
Leggi Qui Tutti I Libri

BASTA UN CLICK
Ultimi argomenti
»  LinuxMX blog & forum: una comunità tutta Linux
Ven Giu 15, 2012 9:00 pm Da niculinux

» Le Funzioni
Dom Mar 18, 2012 12:07 am Da Mira

» Gestione permessi di un file
Gio Mar 15, 2012 12:49 pm Da Mira

» Comando per creare un link simbolico
Mer Mar 14, 2012 11:08 pm Da Mira

» Comandi per eliminare file e cartelle
Mer Mar 14, 2012 3:29 pm Da Mira

» Comandi per rinominare un file
Dom Mar 04, 2012 12:41 pm Da Mira

» Le variabili (parte 2)
Sab Mar 03, 2012 4:24 pm Da Mira

» Le variabili (parte 1)
Lun Feb 27, 2012 11:32 pm Da Mira

» Introduzione al C...
Lun Feb 27, 2012 1:37 pm Da Mira

Argomenti più visti
Regolamento del forum
Problema aggiornamento ubuntu 11.04 a 11.10
Tablet android quale comprare o quale scegliere
VirtualBox 4.1.4 DOWNLOAD FREE
LinuxMX blog & forum: una comunità tutta Linux
openSUSE 12.1 Beta 1 DOWNLOAD FREE
Libre Office o Open Office?
Ciao a tutti voi
Le variabili (parte 1)
Introduzione al C...
Volunia
Pagina Facebook
Parole chiave

Condividere | 
 

 Le variabili (parte 1)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Mira
Admin
avatar

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 20.09.11
Età : 24
Località : Enna

MessaggioTitolo: Le variabili (parte 1)   Lun Feb 27, 2012 11:32 pm

In questa guida pariamo delle variabili.

Una variabile è una porzione di memoria destinata a contenere dei dati;queste variabili possono essere modificate nel corso dell'esecuzione di un programma o nel caso delle costanti non possono essere modificare per tutta la durata dell'esecuzione di un programma.

La sintassi di una variabile è la seguente :

Codice:
tipo nome_variabile = valore_della_variabile

Il tipo della variabile indica il tipo di dato contenuto nella variabile,assegnare un tipo di variabile adeguato consente una migliore gestione della memoria.

Ci sono diversi tipi di variabile:

-char : caratteri di testo ASCII,valori binari generici da 1 byte ( dimensione 8bit );

-short int : numeri interi piccoli da -32768 a 32767 ( dimensione 16bit );

-unsigned short int : numeri interi positivi da 0 a 65535 ( dimensione 16bit );

-int : numeri interi da -2147483648 a 2147483647 ( dimensione 32bit );

-unsigned int : numeri interi positivi da 0 a 4294967295 ( dimensione 32bit );

-long int : numeri interi da -2147483648 a 2147483647 ( dimensione 32bit );

-long long int : numeri interi grandi da circa -9.22*10^18 a circa 9.22*10^18 ( dimensione 64bit );

-unsigned long long int : numeri interi grandi positivi da 0 a circa 1.84*10^19 ( dimensione 64bit)

-float : numeri a virgola mobile con precisione singola ( dimensione 32bit );

-double : numeri a virgola mobile con doppia precisione ( dimensione 64bit ).


Con le variabili è possibile anche eseguire delle operazioni (+ addizione , - sottrazione , * moltiplicazione , / divisione , % resto della divisione ).

Quando eseguiamo delle operazioni con le variabili è importante specificare il tipo di output della variabile e come prendere le singole variabili ( questa operazione è detta casting ).

Ecco un esempio pratico :

Codice:
 int a = 10;
float b = 5.5;
int c = (int) (a+b); // in questo caso converto il risultato in int e c vale 15

oppure

Codice:
int a = 10;
float b = 5.5;
flotta c = (float) (a+b); // in questo caso converto il risultato in float e c vale 15.5

In c per aggiornare il valore di una variabile posso scrivere:

Codice:
 int a = a+2; // aggiungo ad a 2

oppure

Codice:
 a += 2 // aggiungo ad a 2

posso usare a += 2 al posto di scrivere a = a + 2 , si può usare anche += , -= , *= , /= , %= .

Una variabile si può anche incrementare a++ ( a = a + 1 ) o decrementare a-- ( a = a -1), a sua volta ci può essere un pre-incremento o un post incremento:

- pre-incremento ( ++a ) il compilatore incrementa la variabile prima di eseguire l'istruzione;

- post-incremento ( a++ ) il compilatore prima esegue l'istruzione e poi incrementa la variabile.

La stessa cosa vale per decrementare un file.

Ecco un esempio :

Codice:
int a = 3;
int b = 5;
int c
c = (a++) + b // in questo caso prima si esegue l'istruzione quindi la somma di a + b che fa 8 e poi si incrementa a che vale 3+1 = 4

c = (++a) + b // in questo caso prima si incrementa a che vale 3+1 = 4 e poi si somma a b e si ottiene 9


*questo articolo è presente anche su [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e su [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 

Le variabili (parte 1)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 

 Argomenti simili

-
» Come risparmiare GB (rete dati) da parte di Whatsapp
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
My Informatica :: Programmazione a 360° :: Tutto C, C++, C# e Objective-C :: Guide-